Cerca

Intesa Sanpaolo: sottoscritto 99,8% offerte in opzione per 5mld euro

Finanza

Milano, 13 giu. - (Adnkronos) - Nell'ambito dell'aumento di capitale di Intesa Sanpaolo, e' stato sottoscritto, nel periodo compreso tra il 23 maggio e il 10 giugno, il 99,8% delle azioni offerte in opzione, per un controvalore pressoche' pari a 5 miliardi di euro (a 4.989.602.867,20 euro). Al termine del periodo di offerta, risultano dunque non esercitati 25.351.025 diritti riguardanti la sottoscrizione di 7.243.150 azioni complessive, pari allo 0,20% delle azioni offerte, per un controvalore totale di 9.915.872,35 euro, dato che i diritti potranno essere utilizzati per la sottoscrizione di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo di nuova emissione del valore nominale di 0,52 euro ciascuna, godimento 1 gennaio 2011, al prezzo di 1,369 euro per azione, nel rapporto di 2 azioni ogni 7 diritti.

I diritti saranno offerti in Borsa da Intesa Sanpaolo nei giorni 15, 16, 17, 20 e 21 giugno per il tramite di Banca Imi. Il primo giorno verra' offerto l'intero ammontare dei diritti e nei giorni successivi verranno offerti i diritti eventualmente non ancora collocati.

La sottoscrizione delle azioni ordinarie Intesa Sanpaolo di nuova emissione dovra' essere effettuata entro e non oltre il 22 giugno 2011, a pena di decadenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog