Cerca

Referendum: manifestanti a via Plebiscito, Berlusconi dimettiti

Politica

Roma, 13 giu. (Adnkronos) - Via del Plebiscito chiusa al traffico e blindata per impedire a un gruppo di manifestanti di arrivare sotto palazzo Grazioli ed esultare per la vittoria dei si' al referendum.

La sicurezza era stata gia' rafforzata in previsione di eventuali sit in. Quando alcune persone, per lo piu' in bicicletta, provenienti da piazza Venezia, si sono avvicinate all'ingresso principale della residenza romana di Silvio Berlusconi (un centinaio di metri), le forze dell'ordine sono intervenute e hanno chiuso l'accesso alla strada. Alcuni manifestanti hanno gridato all'indirizzo del premier di dimettersi dopo il raggiungimento del quorum al referendum.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog