Cerca

Referendum: Petrini (Prc), da voto avviso di sfratto al Governo

Politica

Torino, 13 giu. - (Adnkronos) - ''Lo straordinario risultato dei referendum boccia senza appello le politiche del governo Berlusconi sulla privatizzazione dell'acqua, sulla reintroduzione del nucleare, sulla giustizia ad personam. Il risultato e' percio' un chiarissimo avviso di sfratto al Governo, che saggezza vorrebbe si presentasse dimissionario alle Camere, prendendo atto del giudizio inequivocabile dell'elettorato''. Cosi' Armando Petrini, segretario regionale di Rifondazione Comunista-Federazione della Sinistra.

''Ma il risultato deve anche valere come monito a chi, nel centro sinistra, ha condiviso e condivide le politiche di privatizzazione dei servizi pubblici, come e' accaduto e continua accadere a Torino, con Fassino e la sua Giunta. Gli elettori hanno detto in modo chiarissimo di essere contrari alla privatizzazione dei servizi pubblici -conclude - la politica ne prenda atto e agisca di conseguenza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog