Cerca

Referendum: Marroni (Pd), il si' e' una spinta al cambiamento (2)

Politica

(Adnkronos) - ''Quello che emerge dal risultato di oggi - ha detto Umberro Marroni - e' quindi un chiaro avviso di sfratto per il Governo Berlusconi e per il Sindaco Alemanno e un netto 'no' della Capitale alle ipotesi di privatizzazione delle aziende capitoline. Ipotesi piu' volte avanzate dallo schieramento di centrodestra presente in Campidoglio e che hanno visto una posizione fermamente contraria da parte del Partito Democratico, che piu' volte si e' espresso a favore di una tutela del ruolo del pubblico nei servizi strategici".

"Nella conferenza dei capigruppo di oggi - ha concluso Marroni - il Pd ha quindi ribadito la richiesta di ritiro della delibera sulla holding e di quella sulla svendita del patrimonio Atac infatti anche a fronte del risultato dei referendum il Sindaco e la maggioranza devono fare un passo indietro in particolare per quello che riguarda l'assetto e la gestione delle aziende del Comune di Roma''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog