Cerca

Sardegna: Coldiretti, bene nuovo bando regionale per benessere animale

Cronaca

Cagliari, 13 giu. - (Adnkronos) - ''Coldiretti Sardegna e' soddisfatta per l'avvio del nuovo bando per il benessere animale. L'importante risultato arriva dopo le numerosi sollecitazioni dall'Organizzazione indirizzate al Presidente Cappellacci ed all'Assessore dell'agricoltura Mariano Contu''. Lo affermano il presidente di Coldiretti Sardegna Marco Scalas e il direttore Luca Saba, che segnalano che ''il precedente bando, infatti, era scaduto nel 2010, e quest'anno numerosi allevatori rischiavano di dover rinunciare all'importante beneficio comunitario, essenziale vista la grave crisi che attanaglia il comparto''.

''A far tirare a tutta la categoria un sospiro di sollievo - scrivono Saba e Scalas - e' stata una nota dell'Assessorato dell'Agricoltura, in cui si rende noto il rifinanziamento dell'intervento, in attesa che Bruxelles dia l'ok definitivo. Il bando interessera' circa 10.000 allevatori e, per ciascun anno di finanziamento, prevedera' l'erogazione di circa 30-35 milioni di euro''. ''Un ringraziamento va al Presidente Cappellacci ed all'Assessore Contu - afferma Marco Scalas, Presidente di Coldiretti Sardegna - per la forte accelerata impressa all'iter di pubblicazione del bando. Ora gli allevatori sardi potranno beneficiare di un sostegno vitale per la sopravvivenza delle imprese''.

''Alla Presidenza della Giunta e all'Assessorato dell'Agricoltura - aggiunge Luca Saba, Direttore di Coldiretti Sardegna - va ascritto il merito di essersi impegnati gia' dalla fine dell'anno scorso su un bando che e' davvero fondamentale per l'economia agropastorale Sarda. Ora siamo pronti a fare la nostra parte perche' Bruxelles possa dare la propria approvazione in tempi rapidi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog