Cerca

Udine: rubano armi in museo, denunciati

Cronaca

Udine,13 giu. (Adnkronos) - I carabinieri della Stazione di Paluzza (Udine) hanno denunciato due giovani che sabato scorso avevano rubato armi nel museo storico ''La Zona Carnia della Grande Guerra'' nella frazione di Timau. I giovani, residenti ad Arta Terme (Udine), sono il friulano C.J. di 19 anni e il campano M.G. di 18 anni. I due hanno ammesso le proprie responsabilita' e hanno indicato dove avevano sotterrato la refurtiva.

Le armi rubate erano un fucile, un moschetto, una mitragliatrice marca Breda 30, due sciabole baionetta per fucile italiano Vetterli, due baionette, una sciabola da ufficiale di cavalleria e inoltre una raccolta di quotidiani del periodo 1914/1917. La refurtiva e' stata resa al museo. I due ladri hanno rivelato di aver agito per personali finalita' di collezionismo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog