Cerca

Referendum: assessore Puglia, vittoria della cittadinanza attiva

Politica

Bari, 13 giu. (Adnkronos) - ''Questo referendum ha un valore politico generale. Testimonia che e' in atto un risveglio nel nostro Paese''. Cosi' l'assessore regionale alla mobilita' della Regione Puglia, Guglielmo Minervini commenta l'esito del referendum.

''Nonostante il boicottaggio della tv e l'ostruzionismo del governo - aggiunge Minervini - gli italiani hanno deciso di andare a votare. Significa che vogliono ragionare con la loro testa e non piu' con il telecomando. E' forse il primo referendum pensato, voluto e conquistato dalla cittadinanza attiva, cui poi le forze politiche si sono aggregate. Ancora una volta, come spesso e' accaduto alla storia del nostro Paese, e' la societa' ad aver imposto alla politica le grandi svolte. La svolta di questo referendum - cnclude - segnala il ritorno dei beni comuni e dei beni pubblici non come difesa del passato ma come via per il futuro''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog