Cerca

Referendum: assessore Puglia, sensibilita' italiani verso temi ambiente

Politica

Bari, 13 giu. - (Adnkronos) - ''La risposta ai quesiti referendari da un lato segna un importante punto di svolta cui dovra' fare seguito una seria riflessione politica e dall'altro conferma la grande sensibilita' degli italiani sulle tematiche ambientali''. Lo afferma l'assessore all'Ambiente della Regione Puglia, Lorenzo Nicastro.

''Due sono i chiari messaggi - prosegue - che arrivano dalla maggioranza degli italiani: il no deciso al nucleare e il si' deciso all'acqua come bene comune da tutelare, messaggi in piena armonia con le politiche del Governo regionale che ha gia' da tempo definito linee di indirizzo e di sviluppo basate sulla tutela dell'acqua pubblica e sullo sviluppo delle fonti rinnovabili come alternativa alle fonti tradizionali e al nucleare di cui sono noti a tutti i pericoli e i potenziali impatti negativi sull'ambiente".

"Il risultato del referendum - conclude Nicastro - ci incoraggia e ci spinge a proseguire l'azione politica e amministrativa nel solco gia' tracciato con entusiasmo rinnovato dalla conferma di operare in armonia con la volonta' dei nostri concittadini''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog