Cerca

Rifiuti: traffico illegale nell'avellinese, 2 arresti dei carabinieri

Cronaca

Avellino, 14 giu. - (Adnkronos) - Due romeni sono stati arrestati dai carabinieri nell'Avellinese per trasporto illegale di rifiuti speciali. I militari hanno scoperto una discarica abusiva situata nell'Avellinese dove erano sversate batterie di auto, scaldabagni, radiatori di auto, fusti e contenitori di solventi, olii industriali e altri liquidi artificiali, ritenuti materiale altamente pericoloso.

Nel mese di giugno i carabinieri di Ariano Irpino hanno gia' arrestato cinque persone per avere trasportato rifiuti tra la Puglia e la Campania utilizzando come itinerari autostrade e strade provinciali. I due romeni arrestati hanno rispettivamente 20 e 19 anni e sono stati rinchiusi nel carcere di Ariano Irpino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog