Cerca

Letteratura: parte domani a Firenze il Festival degli Scrittori (3)

Cultura

(Adnkronos) - Nella serata conclusiva, nell'incontro ''Un libro nella vita'' si parlera' invece di 'quel' libro che ha cambiato la nostra vita, 'quel' testo che continua a sedurre e il lettore ancora dopo tanto tempo, come il ''Viaggio al termine della notte'' di Celine per Ernesto Ferrero (da lui tradotto) o ''Alice nel paese delle meraviglie'' di Lewis Carroll per Alberto Manguel.

In questo nuovo panorama i cinque scrittori selezionati dal Premio Gregor von Rezzori - Citta' di Firenze, insieme agli altri ospiti, scrittori, critici e traduttori internazionali, animeranno la vita culturale della citta' facendo incontri col pubblico, oltre che in luoghi istituzionali come Palazzo Medici Riccardi e Palazzo Vecchio, anche nelle librerie, nei teatri e nei luoghi nuovi della citta', dal Cinema Teatro Odeon all' ex-carcere delle Murate.

Tra gli altri eventi, la Lectio magistralis di Zadie Smith sul tema ''Perche' scrivere'' (15 giugno, ore 18, Palazzo Medici Riccardi). Il giorno seguente Smith sara' ospite di un incontro con Livia Manera e l'assessore da Empoli alle Murate (ore 19). Sempre il 16 giugno, alle 21 al cinema Odeon, ci sara' il recital ''Sull'amore'' con Isabella Rossellini e lo scrittore irlandese Colm Toibin, basato su testi e poesie sull'amore da Wilde a Calvino, da Garibaldi a Joyce, con accompagnamento musicale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog