Cerca

Cagliari: entra in casa della ex e la minaccia, arrestato

Cronaca

Cagliari, 14 giu. - (Adnkronos) - Violazione di domicilio aggravata, danneggiamento e minacce. Con queste accuse la polizia di Cagliari ha arrestato un pregiudicato 26enne, Ugo Floris, cagliaritano. La ex fidanzata di Floris, S.F., ha contattato il 113 riferendo che mentre si trovava a lavoro aveva ricevuto diverse telefonate da parte dell'ex compagno che la minacciava ''di rovinargli la vita e di distruggerle la casa''. E l'ultima telefonata Floris l'ha fatta proprio dall'interno dell'appartamento della donna.

All'arrivo della polizia nell'appartamento Floris e' stato sorpreso, agitatissimo, nella cucina e ha peggiorato il suo atteggiamento quando ha visto la sua ex compagna. Gli agenti, riportata la calma, accertavano che il Floris era entrato in casa senza il consenso della proprietaria, passando da una finestra al piano terra, mettendo a soqquadro la cucina e danneggiando suppellettili e arredi, procurandosi tra l'altro una lieve ferita alla mano destra. Portato in questura, dopo gli accertamenti di rito e dopo la denuncia-querela della donna, e' stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog