Cerca

Rai: Calabro', riforma governance duale non piace a partiti e concorrenti

Politica

Roma, 14 giu. - (Adnkronos) - Una riforma della Rai che separa la funzione di servizio pubblico da quella a vocazione commerciale, e' ''scomoda'' e ''non piace ai partiti che albergano nell'azienda e ai concorrenti che mal vedono una Rai piu' competitiva''. Lo afferma il presidente dell'Agcom, Corrado Calabro'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog