Cerca

Nucleare: Belci (Cgil), governatore Fvg dimentichi Krsko

Economia

Triese, 14 giu. - (Adnkronos) - Dopo l'esito del referendum il segretario regionale della Cgil, Franco Belci, invita il presidente del Friuli Veneiza Giulia, Renzo Tondo, a non parlare piu' di sostegno alla centrale nucleare slovena di Krsko.

"E' la Slovenia stessa -accusa Belci- a non parlare piu' di raddoppi. L'ostinazione del governatore, evidentemente animato da un furore ideologico, copre un vuoto progettuale sul quale la Cgil ha da tempo richiamato l'attenzione. Da tempo -prosegue il sindacalista- sollecitiamo un piano regionale per l'energia basato sulla differenziazione delle fonti, sul sostegno alle energie alternative e alla 'green economy', sull'efficientamento delle reti, sul rispetto dell'ambiente. Da qui ora e' necessario ricominciare. A chiederlo e' la maggioranza dei cittadini, in Friuli Venezia Giulia -conclude il segretario regionale- e nel resto del Paese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog