Cerca

Referendum: Frattini, meta' dei nostri elettori ha chiesto correzione azione governo

Politica

Fiesole (Firenze), 14 giu. - (Adnkronos) - ''La meta' dei nostri elettori ha ritenuto che su alcuni problemi l'azione del governo meritasse una correzione forte. Lo ha detto attraverso il referendum abrogativo. E' il migliore esempio di un messaggio diretto, ancora piu' diretto di quello delle elezioni amministrative perche' qui riguardava le leggi volute dal governo italiano''. Cosi' il ministro degli Esteri Franco Frattini legge ''l'effetto politico'' dell'esito referendario.

I risultati del voto ''sono una voce importante, che evidentemente deve essere considerata, non solo per l'effetto giuridico'', ha aggiunto Frattini parlando con i giornalisti a Fiesole a margine del seminario internazionale sulla liberta' religiosa organizzato dall'Istituto Universitario Europeo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog