Cerca

Torino: tensioni per sfratto, esecuzione rimandata a settembre

Cronaca

Torino, 14 giu. (Adnkronos) - Resteranno nella loro casa almeno fino al prossimo 30 di settembre i due coniugi disoccupati e le loro bambine che questa mattina si sono barricati nel loro appartamento di Torino per evitare lo sfratto.

Da questa mattina all'alba la polizia ha tentato di far uscire la famiglia dalla casa in lungo Dora Voghera a Torino Momenti di tensione si sono registrati quando una decina di manifestanti di Prontocasa, movimento di area anarchica, si sono barricati dentro l'appartamento insieme a Patrizia Ariafina e alle sue bambine per impedire alla polizia di eseguire lo sfratto.

Durante i momenti piu' concitati nel cortile del palazzo due dimostranti sono stati bloccati e portati in questura per l'identificazione. La situazione e' rimasta in stallo fino all'arrivo del funzionario della ditta incaricata dal Tribunale di mettere all'asta l'immobile che ha deciso di rimandare l'esecuzione dello sfratto alla fine di settembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog