Cerca

Roma: dagli hotel di famiglia a Confcommercio, chi e' Cesare Pambianchi/Scheda

Cronaca

Roma, 14 giu. - (Adnkronos) - Inizia il suo percorso professionale negli anni '70, occupandosi delle imprese alberghiere di famiglia, Cesare Pambianchi, undicesimo presidente di Confcommercio Roma e presidente di Confcommercio Lazio, arrestato questa mattina nell'ambito di un'inchiesta per presunta evasione fiscale insieme ad altre 44 persone. Nato a Roma il 15 febbraio 1946, Pambianchi si laurea in Economia e Commercio presso l'Universita' ''La Sapienza'' di Roma e acquisisce anche l'abilitazione all'esercizio della professione di commercialista.

Considerato 'figlio d'arte' dato che il padre e' stato Presidente dell'Associazione Albergatori della Puglia, Pambianchi, affascinato dalla figura del ''consulente di famiglia'', decide di svolgere anche attivita' di consulenza aziendale. Negli anni '80 avvia nuove attivita' imprenditoriali nel settore immobiliare e turistico ed acquisisce la 'Pts', prima televisione privata operativa su Roma e Provincia.

Nel 1996 inizia l'avventura del Progetto 'Dabliu'. Con la costituzione della societa' 'Profit Spa', Pambianchi entra nel settore della attivita' sportive, della gestione del tempo libero e dei servizi. Pambianchi fa parte, inoltre, del Consiglio Confederale di Confcommercio ed e' Consigliere del Crel, Consiglio Regionale dell'Economia e del Lavoro, e' membro del Consiglio d'Amministrazione di Aeroporti di Roma, della Fiera di Roma spa e vice Presidente del Car spa, Centro Agroalimentare di Roma. Inoltre, e' Presidente di Sanimpresa, la nuova Cassa di Assistenza Sanitaria Integrativa del Terziario e Presidente di Imm.Uni.Cor spa, immobiliare dei commercianti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog