Cerca

Senato: Berlusconi rientra a Milano, domani sara' a funerali Comincioli

Politica

Roma, 14 giu. - (Adnkronos) - Era uno degli amici storici e compagno di scuola di Silvio Berlusconi. Dopo una lunga malattia, Romano Comincioli e' scomparso questa notte all'eta' di 75 anni all'ospedale San Raffaele di Milano dove era da tempo ricoverato. Tra i fondatori di Fininvest, Publitalia e Forza Italia, Comincioli fu per molti anni anche il braccio destro del premier in Sardegna: nel 1994 fu il primo coordinatore regionale di Forza Italia. Nel giugno del 2010 il Cavaliere si rivolse proprio a lui per risolvere la crisi che aveva colpito il Pdl sardo, nominandolo supervisore del partito.

Nella XIV Legislatura, fra il 2001 e il 2006, Comincioli fu membro della commissione permanente al Senato per l'Agricoltura e la produzione agroalimentare e di quella di controllo degli enti gestori della previdenza. Il 6 maggio 2006 fu nominato Questore del Senato della Repubblica. Inoltre era componente del comitato direttivo del Popolo della liberta'.

Berlusconi, a quanto si apprende, ha lasciato di primo mattino Roma per volare a Milano per esprimere il suo cordoglio ai familiari del senatore (il premier, quindi, non presiedera' il Cdm previsto per le 13 a palazzo Chigi). Il presidente del Consiglio, raccontano, piu' volte in questi mesi di fibrillazioni nella maggioranza e' andato a trovare al San Raffele il suo amico Comincioli per stargli vicino. Domani Berlusconi sara' ai funerali che dovrebbero essere celebrati in mattinata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog