Cerca

Musica: a Santa Cecilia Ferro dirige Ravel con Lucchesini e Cominati (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - Il primo appuntamento dedicato a Ravel (giovedi' prossimo, Sala Santa Cecilia ore 21) vedra' impegnato al pianoforte Andrea Lucchesini mentre sul podio salira' Gabriele Ferro, e impagina oltre al Concerto in Sol, Alborada del gracioso, pagina di forte connotazione folclorica dovuta soprattutto al gioco dei pizzicati della chitarra, accolta da trionfale successo alla sua prima esecuzione del 17 maggio 1919; la Rapsodie Espagnole, eseguita per la prima volta a Parigi nel 1908, partitura anche questa densa di atmosfere musicali di gusto iberico e, infine, il celeberrimo Bolero.

Il giorno dopo (Sala Santa Cecilia ore 21), invece, sara' la volta di Roberto Cominati che, sempre diretto da Gabriele Ferro alla testa dell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, sara' interprete del Concerto per la mano sinistra, complessa pagina pianistica composta e commissionata da Paul Wittgenstein, pianista mutilato che lo esegui' per la prima volta nel 1931; la serata si apre con Ma me're l'Oye, delicato capolavoro nel quale la raffinata mano del compositore si pone al servizio di una narrazione fiabesca di estrema poeticita'; conclude la Suite n. 2 di Daphnis et Chloe' una delle pagine piu' levigate, coinvolgenti e luminose di Ravel.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog