Cerca

Borsa: europee positive al giro di boa, bene Ansaldo e Fiat

Finanza

Milano, 14 giu. - (Adnkronos) - Mattinata all'insegna dei rialzi per le principali piazze europee che fin dall'avvio viaggiano compatte in territorio positivo. Pochi minuti prima delle 14, in attesa di una serie di dati macro targati Usa, e' l'indice di Francoforte a registrare il progresso maggiore con il Dax che segna +1,48%. Progressi piu' contenuti per gli altri indici: il Cac 40 guadagna lo 0,85% a 3.839 punti, mentre a Londra il Ftse registra un +0,25% a 5.787 punti. Positive anche Lisbona (+0,21%), Madrid (+1,21%) e Atene (+0,51%), mentre a Piazza Affari l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,69% a 20.220 punti.

Maglia rosa per Ansaldo, peggior performance del listino principale per Ubi Banca mentre il resto del comparto bancario viaggia in territorio positivo. Ansaldo guadagna il 4,60% a 10 euro dopo aver toccato un massimo infraday di 10,10 euro. Bene anche Diasorin a 33,60 euro (+2,63%), corre Intesa Sanpaolo a 1,7870 euro (+1,48%) all'indomani della chiusura della ricapitalizzazione da 5 miliardi dell'istituto.

In progresso anche la galassia Agnelli: Fiat Industrial tocca quota 8,8850 euro (+1,66%), Fiat a 7,26 euro (+1,89%) ed Exor a 22,51 euro (+1,17%). Rialzo di oltre un punto percentuale per Unicredit e Banco Popolare, in spolvero anche Bpm a 1,657 euro (+0,55%) mentre resta aperta la questione sulle deleghe e oggi si decidono i nomi degli istituti che faranno parte del consorzio a garanzia dell'aumento di capitale. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog