Cerca

libia: Nato, nessuna conferma su Gheddafi a Leptis Magna

Esteri

Napoli, 14 giu. - (Adnkronos) - La Nato non conferma la presenza delle forze di Gheddafi tra le rovine del'area archeologica di Leptis Magna in Libia."Sarebbe un fatto preoccupante, perche' significherebbe che Gheddafi e le sue forze hanno scelto di contravvenire alle leggi internazionali", ha dichiarato il portavoce Nato per l'operazione Unified protector Mike Braken.

Nessuna conferma o smentita da parte della Nato riguardo le bombe lanciate dalle forze pro Gheddafi che, si presume, sarebbero cadute in territorio libico. "I mezzi a nostra disposizione ci diranno se questa notizia, che abbiamo appreso da organi d'informazione, corrisponde a verita'", ha dichiarato Mike Bracken, portavoce Nato per l'operazione Unified protector.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog