Cerca

Roma: De Palo, nuovo piano azione per nidi e prima infanzia (3)

Cronaca

(Adnkronos) - "Intanto, circa mille famiglie riceveranno un voucher di 1.000 euro retroattivo, come rimborso delle spese sostenute dopo essere rimasti in lista d'attesa per gli asili nido quest'anno - sottolinea De Palo - A beneficiarne saranno le famiglie con figli nella fascia 0-3 anni rimaste in lista d'attesa nell'anno 2010/2011. Un sostegno economico che, in questa prima fase, come dicevo, viene da un finanziamento della Regione Lazio di 1.000.000 di euro".

Il relativo bando verra' pubblicato nei prossimi giorni e potranno presentare domanda, fino al 25 luglio, tutti gli utenti con indicatore Isee (indicatore della situazione economica equivalente) pari o inferiore a 25.000,00 euro che, avendo avanzato istanza di iscrizione al nido pubblico per questo anno scolastico siano rimasti in lista d'attesa e possano certificare l'avvenuta frequenza, a proprie esclusive spese, di una struttura educativa privata autorizzata. Il contributo massimo a famiglia e' di 1.000,00 euro.

"Posso gia' annunciare - prosegue De Palo - che entro settembre 2011 faremo un ulteriore avviso pubblico per azioni di sostegno economico per le famiglie che rimarranno in lista d'attesa per l'anno 2011/2012, sempre con i medesimi requisiti. In questa seconda fase e' Roma Capitale a finanziare l'operazione con 1.510.00 euro". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog