Cerca

Proprieta' industriale: Brogi (Pd), piu' tutela per i nostri prodotti

Economia

Firenze, 14 giu. - (Adnkronos) - ''Ho partecipato con grande convinzione alla manifestazione di stamattina delle aziende del design toscano. In Parlamento, con un emendamento proposto dalla Lega Nord, c'e' il forte rischio che venga modificata una normativa proposta dal Governo andando cosi' a favorire le grandi multinazionali a scapito di oltre 700 aziende italiane tra le quali c'e' un'importante presenza di attivita' toscane che si occupano di industrial design, in particolare nei distretti del Valdarno-Arezzo, Siena-Valdelsa, Quarrata-Pistoia ed Empoli-Santa Croce''. Cosi' Enzo Brogi, consigliere regionale Pd, e' intervenuto nel corso del flash mob, organizzato dalle aziende del settore design, che si e' svolto stamattina alla Fortezza da Basso di Firenze in occasione dell'inaugurazione di Pitti Uomo.

''La battaglia - spiega Brogi - va avanti da mesi, e anche in Consiglio Regionale abbiamo sottolineato la gravita' della situazione con una mozione. L'articolo approvato dal Governo tutela il design registrato, l'innovazione e il prestigio del Made in Italy nel mondo, con la libera concorrenza e la tutela del consumatore, l'intervento legislativo che vorrebbe la Lega Nord porterebbe invece ad avvantaggiare le multinazionali per avere il monopolio di alcuni prodotti''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog