Cerca

Batterio killer, in Germania per la prima volta muore un bambino a causa dell'E.coli

Esteri

Hanover, 14 giu. - (Adnkronos/dpa) - Un bambino tedesco di due anni è morto a Celle, in Bassa Sassonia, per l'epidemia di e.coli che ha investito il nord della Germania. Lo hanno riferito fonti ufficiali. E' la prima volta che il batterio killer uccide un bambino, finora la vittima più giovane aveva 20 anni.

Il bambino è deceduto per la Sindrome uremico emolitica (Hus) che si sviluppa in alcune persone colpite dal batterio killer. Anche il padre e un fratello di dieci anni sono stati colpiti dall'infezione, ma entrambi sono in via di guarigione. L'origine dell'epidemia, che ha provocato 36 morti in Germania e uno in Svezia, è stata trovata in un'azienda della Bassa Sassonia che produce germogli di soia e di altri legumi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog