Cerca

Premi: proclamati i giornalisti vincitori del 'Marco Luchetta 2011' (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Erano tutti e quattro giornalisti ed operatori che realizzavano reportages in zone di guerra per la Rai. Per questo motivo, forte e' il contributo del servizio pubblico sia al Premio sia alla Fondazione Luchetta e intense le parole del direttore di Raiuno, Mauro Mazza, al riguardo.

''Siamo molto orgogliosi -ha detto Mazza- di essere parte in causa di questo Premio, che ci permette non solo di ricordare quattro amici e quattro colleghi, ma anche di dare lustro ad un'attivita' giornalistica, come quella del reportage di guerra, che non puo' essere dimenticata per trascuratezza o mera economia''.

Il Premio Luchetta pero' serve anche ad aumentare i contributi privati alla Fondazione eponima e tutto e' volto a ''creare sempre piu' centri d'accoglienza per bambini da curare e assistere anche per malattie banali oltre che per le conseguenze delle guerre che opprimono terre come da ultime Siria e Libia -ha spiegato il presidente Enzo Angiolini- Abbiamo gia' aiutato molte centinaia di bambini e da poco abbiamo inaugurato un ambulatorio in Libano: vorremmo costruirne anche in altri posti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog