Cerca

Lucca: primi passi della Provincia per promuovere le imprese in Cina

Economia

Lucca, 14 giu. - (Adnkronos) - Il presidente della Provincia di Lucca, Stefano Baccelli, apre alla Cina per promuovere le imprese e i prodotti lucchesi nel piu' grande Paese d'Oriente. Domenica scorsa, infatti, nell'ambito di un progetto di interscambio con la Cina, promosso dalla Regione Toscana, rappresentata nell'occasione dal consigliere Ardelio Pellegrinotti, e' stata ricevuta, a Palazzo Ducale, una delegazione di industriali guidati dal vicesindaco di Chuzhou.

Insieme a Baccelli e Pellegrinotti, gli ospiti cinesi, che in Toscana hanno scelto di avviare i primi rapporti soltanto con Lucca e Firenze, sono stati accolti dalla vicepresidente Maura Cavallaro, dagli assessori provinciali allo Sviluppo Economico Francesco Bambini e alla Viabilita' Luigi Rovai e dal direttore dell'Apt Lucca, Icilio Disperati.

E' in corso un progetto per l'apertura a Chuzhou - distretto di oltre 4 milioni di abitanti tra Nanchino e Shangai - di una fiera permanente del Made in Italy, denominata 'Principe d'Italia': un intero complesso espositivo che accogliera' gratuitamente i nostri imprenditori per l'esposizione dei prodotti locali di qualunque settore, finalizzata alla commercializzazione nel mercato cinese. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog