Cerca

Grecia: raffica scioperi, domani stop banche uffici pubblici e trasporti

Economia

Atene, 14 giu. - (Adnkronos) - Nuovi scioperi in Grecia contro le misure di austerity del governo per rispondere alle condizioni del piano di salvataggio dell'Ue e dell'Fmi. Domani resteranno chiusi gli uffici pubblici e le banche, e saranno sospese le attivita' del trasporto marittimo per 24 ore. Fermo anche il trasporto ferroviario e i servizi pubblici, chiuse le scuole, mentre negli ospedali sara' al lavoro solo lo staff di emergenza. Blackout anche dell'informazione, con i giornalisti in sciopero per tutta la giornata. Domani e' attesa inoltre una nuova manifestazione dei lavoratori pubblici e privati davanti alla sede del Parlamento ad Atene per dire 'no' ai provvedimenti di lacrime e sangue annunciati dal governo, dal taglio degli stipendi e dei benefit sociali alle privatizzazioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog