Cerca

Trieste: giovedi' 'Bloomsday', giorno in cui Joyce ambiento' 'Ulisse'

Cronaca

Trieste, 14 giu. (Adnkronos) - Il 16 giugno, Bloomsday appunto, e' la data-simbolo in cui in tutto il mondo gli studiosi e gli appassionati lettori di James Joyce celebrano il genio dello scrittore irlandese, perche' e' il giorno in cui e' ambientata l'azione del romanzo 'Ulisse' e, pertanto, tutta la peripezia del suo eroe, Leopold Bloom, attraverso le strade della sua Dublino. E Trieste non puo' non festeggiare, dato che lo scrittore vi soggiorno'. Cosi', sulle tracce dell'edizione 2010, la citta' ha organizzato una mostra di quadri dedicata all' 'Ulisse' a uno spettacolo teatrale.

Le celebrazioni sono curate dal Servizio Bibliotecario Urbano e dall'Universita' di Trieste, partner nella gestione del Museo Joyce Museum, in collaborazione con l'Associazione Culturale DayDreaming Project. Il titolo della manifestazione e' 'Bloomsday 2011 - Dalla torre di Stephen alla stanza di Molly'. L'artista novarese Paolo Colombo, in 111 tele ha rivisitato e tradotto in immagini il famoso libro.

I curatori della mostra ne hanno scelte 2, che saranno esposte al Museo Joyce Museum (via Madonna del Mare 13 - II piano), una per ogni capitolo del libro, piu' altre 3 che rappresentano i protagonisti 'Ulisse': Leopold Bloom, Stephen Dedalus e Molly Bloom. Altre 16 tele saranno esposte alla Galleria MetroKubo di via dei Capitelli, a pochi metri da piazzetta Barbacan. Questi ultimi 16 quadri sono ispirati dal capitolo 'Circe - Il bordello'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog