Cerca

Sicilia: Maira (Pid), in amministrative partito ha superato il 10%

Politica

Palermo, 14 giu. - (Adnkronos) - ''Il test elettorale in Sicilia da' forza a noi del Pid in termini di consensi ottenuti con una percentuale che supera il 10%, ma al contempo fa emergere lo stato confusionale della politica regionale. In taluni comuni le alleanze avevano matrici simili all'armata Brancaleone. I Popolari di Italia domani vogliono dimostrare di essere una forza politica dialogante ed i nostri eletti nei consigli comunali svolgeranno il proprio ruolo con spirito propositivo senza guardare agli schieramenti, come del resto hanno fatto i deputati regionali all'Ars quando si e' trattato e si tratta di vere riforme". Lo afferma Rudy Maira, capogruppo dei Popolari di Italia domani all'Assemblea regionale siciliana.

"Siamo un partito che vuole far muovere la politica dal centro e non abbiamo nemici da abbattere aggiunge -. In Sicilia oggi non c'e' un laboratorio politico: alla regione regna solo la confusione e l'azione blanda del governo Lombardo produce solo danni e ritardi. Vogliamo costruire le alleanze - conclude Maira - guardando ai programmi ma soprattutto chiedendo l'avallo dei cittadini con il loro voto confermativo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog