Cerca

Rinnovabili: a Lodi tavolo Enel-imprenditori per ridurre tempi attivazione impianti

Economia

Lodi, 14 giu. (Adnkronos/Labitalia) - E' stato avviato fra Provincia di Lodi, Enel e imprenditori un tavolo per fornire ai produttori di energia rinnovabile la necessaria consulenza su normative, regolamenti e tempistiche di connessione alla rete elettrica. Alla prima riunione del tavolo hanno partecipato l'assessore all'Ambiente, Elena Maiocchi, per la Provincia di Lodi, nel ruolo di coordinatrice, per Enel Claudio Fiorentini e Piero Luigi Bianchi delle relazioni esterne e Alessandro Butti, Mattia Campioli e Ornella Maraschi di Enel distribuzione, nonche' una rappresentanza degli imprenditori.

"Si tratta di un'iniziativa importante -commenta Elena Maiocchi- che ha gia' raccolto le aspettative degli imprenditori del settore, messi cosi' in relazione diretta con l'Enel, che a sua volta, con grande tempestivita', ha fornito tutte le risposte attese. Questo lavoro di coordinamento non rientra nei compiti istituzionali della Provincia, ma non potevamo non raccogliere le richieste di interessamento delle imprese che una volta ultimati gli impianti attendevano la connessione alla rete elettrica".

Enel distribuzione provvede all'allacciamento degli impianti esaminando la conformita' della procedura amministrativa e verificando che le caratteristiche tecniche siano rispondenti ai parametri richiesti, segnalando cosi' eventuali criticita' o difformita' da integrare. "La normativa vigente -afferma Andrea Caregari, responsabile Enel distribuzione per la Lombardia- obbliga Enel distribuzione a realizzare gli allacciamenti entro tempi ben precisi che possono variare in funzione della complessita' dell'intervento e della tempistica per l'ottenimento di tutte le autorizzazioni necessarie". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog