Cerca

Palermo: controlli Polizia-Capitaneria di Porto, sequestrati 150 kg di tonno

Cronaca

Palermo, 14 giu. - (Adnkronos) - Oltre 150 chili di tonno rosso sono stati sequestrati a Palermo dagli agenti della Squadra Nautica della Questura e dal personale della Capitaneria di Porto. Il pesce era posto in vendita in due pescherie nel mercato mercato rionale di via Montalbo. Dagli accertamenti e' emerso che i titolari dei due esercizi commerciali erano privi del modello Bcd (Bluefin tuna catch document) validato dall'Autorita' marittima, documento con cui viene ricostruita e garantita la tracciabilita' delle diverse fasi della filiera di sfruttamento del tonno rosso, dalla cattura alla commercializzazione.

Per i venditori oltre al sequestro del pescato e' scattata anche una sanzione amministrativa di 2.000 euro ciascuno. Il tonno, sottoposto a visita da parte di un veterinario dell'Asp, e' stato dichiarato non idoneo al consumo umano e distrutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog