Cerca

Toscana: Scaramuccia, ospedali 'periferici' di grande qualita'

Cronaca

Grosseto, 14 giu. - (Adnkronos) - ''Dal giro che ho fatto oggi e' emersa ancora una volta la grande qualita' degli ospedali del territorio toscano. Piu' volte ho invitato il ministro Fazio a venire qui in Toscana, a vedere come sono ben organizzati e ben tenuti i cosiddetti 'ospedali periferici', sia come qualita' dei servizi erogati che come strutture e tecnologie''. L'assessore al diritto alla salute della Regione Toscana, Daniela Scaramuccia, e' stata oggi, per l'intera giornata, in Maremma, dove ha visitato tre presidi ospedalieri della Asl 9: Pitigliano, Casteldelpiano e Grosseto. Una giornata di conoscenza e di ascolto, nel corso della quale l'assessore ha visitato capillarmente tutte le strutture, ascoltato gli operatori, parlato con i responsabili dei reparti.

''Sono molto soddisfatta - ha detto Daniela Scaramuccia, a conclusione della visita all'ospedale di Grosseto - di tornare a distanza di qualche mese e vedere quasi completato il pronto soccorso. E sono molto colpita dal grande lavoro fatto a Casteldelpiano, di integrazione tra medic i di famiglia e azienda per la gestione delle cure primarie e l'integrazione dei servizi tra ospedale e territorio. Un'esperienza da estendere al resto della Toscana''.

La giornata maremmana e' partita stamani dal presidio ospedaliero di Pitigliano, dove l'assessore, accompagnata dal direttore generale Fausto Mariotti e da tutta la direzione aziendale della Asl 9 e dalla direzione dell'ospedale Petruccioli, ha visitato il nuovo Centro di medicina integrata, e i locali della radiologia, con la nuova Tac. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog