Cerca

Videocon: Zezza, unita' di crisi in Regione Lazio per favorire soluzione

Economia

Roma, 14 giu. - (Adnkronos) - ''Dopo l'incontro al ministero per lo Sviluppo economico sulla vertenza Videocon, ho deciso di istituire da oggi una unita' di crisi presso l'assessorato regionale al Lavoro, unita' che si occupera' della questione e fungera' da raccordo e supporto per tutte le iniziative da intraprendere e per tutti i soggetti istituzionali coinvolti''. Lo ha detto l'assessore regionale al Lavoro del Lazio, Mariella Zezza, che ha partecipato oggi all'assemblea che si e' tenuta allo stabilimento Videocon di Anagni alla presenza dell'assessore della Provincia di Frosinone, Francesco Trina, dei rappresentanti di tutte le sigle sindacali e dei lavoratori.

L'assessore ha reso noto che ''il Tavolo al ministero dello Sviluppo economico e' stato aggiornato al 28 giugno, in riunione allargata''. ''Oggi - ha spiegato Zezza - abbiamo voluto ribadire la vicinanza della Regione Lazio ai lavoratori e alle loro famiglie, fino alla risoluzione di questa vertenza non saranno lasciati senza il supporto dell'amministrazione. La Regione Lazio non fara' mancare la garanzia degli ammortizzatori sociali anche per il periodo che dovesse rendersi necessario a seguito dell'eventuale procedura di concordato preventivo".

"Ma soprattutto - ha aggiunto - non rinunciamo ad operare perche' sia assicurato il futuro industriale di questo sito. Confermiamo l'impegno della Regione di 5 milioni di euro per il nuovo piano industriale e coinvolgeremo, come abbiamo gia' annunciato tutti i rappresentanti delle istituzioni locali, nazionali e internazionali in una grande manifestazione che abbiamo voluto chiamare 'Videocon day' e che, dopo l'assemblea di oggi - ha concluso Zezza - abbiamo deciso di organizzare a luglio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog