Cerca

Imprese: Formigoni, ora servono le riforme

Economia

Milano, 14 giu. - (Adnkronos) - "E' il momento di fare un cambio di marcia, passando dalla ridotta con la quale abbiamo superato la china, a un rapporto che ci faccia tornare a correre. Per fare questo sia le imprese che le istituzioni devono fare la loro parte". Lo ha detto il presidente di Regione Lombardia, Roberto Formigoni, alla platea di imprenditori presente alla conferenza stampa di inaugurazione di Madexpo, la fiera dell'edilizia e dell'architettura che si terra' a Milano dal 5 all'8 ottobre. Compito della politica, ha detto il presidente Formigoni, e' la realizzazione di interventi strutturali per far crescere la produttivita' delle imprese e il potere economico dei dipendenti. "Meno imposte sui lavoratori e sulle aziende, rilancio delle infrastrutture, riforma del mercato del lavoro".

La strada per le imprese, ha continuato, e' quella dell'internazionalizzazione, puntando sulla qualita' per emergere in un mercato globale sempre piu' competitivo. E anche in questo caso, ha aggiunto Formigoni, le istituzioni devono fare la propria parte. "I governi, quello nazionale, ma anche quelli regionali, devono accompagnare l'imprenditoria fuori dai confini. Questo significa -ha sottolineato- guidare missioni fortemente orientate al business, costruire intese commerciali con i mercati strategici e, soprattutto, tutelare il Made in Italy, l'ingegno e la creativita' che costituiscono il nostro principale carattere distintivo".

"I dati - ha concluso Formigoni - ci dicono che il settore vive un momento contraddistinto da risultati che danno speranza, ma che lasciano ancora alcune incertezze, per questo e' il momento di intervenire con forza per modificare questo equilibrio tra strascichi di crisi e segnali di ripresa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog