Cerca

Borsa: Milano chiude in rialzo con Europa e Ws, corre Ansaldo Sts (2)

Finanza

(Adnkronos) - Tra i settori in piazza Affari corrono in particolare chimici (+2,90%), auto (+2,80%), banche (+2,05%). Nessun settore chiude in calo: i meno comprati (+0,06%) sono i beni per la persona e la famiglia. Sul Ftse Mib seduta brillante per Ansaldo Sts, maglia rosa del paniere, che chiude a 9,98 euro (+4,39%), con volumi multipli della media. A mettere le ali al titolo e' stato l'avvio della copertura da parte degli analisti di un'importante casa d'investimento. Ansaldo Sts quotava comunque a livelli non lontani dai minimi a sei mesi e ieri aveva ceduto l'1,19%.

Comprate anche le due Fiat, Fiat Industrial (+3,03% a 9,005 euro) e Fiat (+2,88% a 7,33 euro), quest'ultima in linea con il comparto in Europa (Renault +2,46%, Peugeot +2,36%, Volkswagen +1,46%). Bene anche Pirelli (+3,03% a 6,81 euro). Rimbalzano le banche, con Unicredit (+2,50% a 1,517 euro) e Intesa Sp (+2,50% a 1,805 euro), che ieri ha annunciato la sottoscrizione dell'aumento di capitale, con l'esercizio dell 99,8% dei diritti.

In netta controtendenza Ubi Banca, che chiude a 4,234 euro (-1,12%), in fondo al paniere. Sullo Star bene Sogefi (+5,71% a 2,37 euro), venduta Rdb (-10,27% a 0,987 euro). Maglia rosa del listino Zucchi, che oggi ha depositato al registro delle imprese l'accordo di ristrutturazione del debito bancario e al Tribunale di Milano la domanda per l'omologazione dello stesso. Il titolo chiude a un prezzo di riferimento di 1,44 euro (+12,32%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog