Cerca

Torino: porta a vetri in frantumi, chiarita dinamica morte ragazza

Cronaca

Torino, 14 giu. (Adnkronos) - Sembra ormai chiara la dinamica del tragico incidente che ieri sera ha portato alla morte di una ragazzina di 15 anni, Giorgia G. residente a Venaria (To) , colpita dai vetri in fratumi della porta di ingresso di un palazzo a Torino. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno ricostruito gli eventi insieme agli amici della ragazza, presenti al momento dell'incidente.

Sembra che un ragazzo, uscendo di casa per incontrarsi con Giorgia e altri amici, sia inciampato o abbia saltato gli ultimi gradini della scala appoggiandosi poi alla porta a vetri. Probabilmente ha fatto involontariamente pressione proprio sul punto di rottura del vetro, la porta e' di un vecchio palazzo, che si e' rotto. Una scheggia ha colpito Giorgia alla giugulare mentre aspettava insieme agli altri vicino al citofono della casa in corso Cincinnato, alla periferia nord della citta'. A nulla e' servita la corsa del 118 all'ospedale Maria Vittoria ne' il tentativo dei medici di salvare la ragazza con che e' deceduta poco dopo.

In un primo tempo sembrava che Giorgia fosse involontariamente caduta sulla porta mentre giocava con gli amici. Esclusa anche un'ipotesi circolata ieri in tarda serata per la quale la porta sarebbe 'esplosa' chiudendosi violentemente a causa di un colpo di vento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog