Cerca

Trapani: a Salemi nominata Commissione per accesso ad atti Comune

Cronaca

Palermo, 14 giu. - (Adnkronos) - Una Commissione per l'accesso agli atti del Comune di Salemi (Trapani) e' stata nominata con decreto prefettizio controfirmato dal ministro dell'Interno, Roberto Maroni. L'organismo, che si e' insediato stamane, ha chiesto la copia conforme di una serie di atti (delibere di giunta, del Consiglio comunale, determine dirigenziali e sindacali) dal 2008, anno di insediamento di Vittorio Sgarbi a sindaco della citta', fino al 2010. Le attivita' di accesso dovranno essere concluse entro 90 giorni a decorrere da oggi.

''Ho dato indicazione al vice sindaco Antonella Favuzza - ha detto Sgarbi - di collaborare con grande impegno con i funzionari della Commissione nel comune obiettivo di battere ogni tentativo della criminalita' di condizionare l'attivita' amministrativa, sentendomi io stesso vittima di un clima di intimidazione, dimostrato anche dalle numerose e recenti minacce alla mia incolumita'''.

''Sollecito il Prefetto di Trapani a vigilare sulla mia sicurezza personale, certamente minacciata dal fortissimo contrasto con l'attivita' criminosa di sostanziale devastazione del territorio, da parte della mafia, con l'alibi delle fonti rinnovabili e dell'energia pulita. Nel garantire la mia totale collaborazione, attesto fin d'ora - conclude Sgarbi - che nessun atto della Pubblica Amministrazione e' stato determinato dal benche' minimo intervento o sollecitazione esterna''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog