Cerca

Lavoro: Basilicata, intesa per Comunita' montane

Economia

Potenza, 14 giu (Adnkronos) - Regione Basilicata e sindacati hanno raggiunto un'intesa per garantire i lavoratori delle ex Comunita' montane nel passaggio di questi enti al nuovo sistema di governance delle Aree Programma. L'accordo garantisce sia i lavoratori regolarmente assunti presso le Comunita' Montane che quelli impiegati con contratti Lsu e Cococo. La Regione si impegna al finanziamento integrale delle spese per il personale.

Per gli assunti si procedera' all'istituzione di un ruolo speciale regionale ad esaurimento e alla stipula di accordi di mobilita' per ciascuna Area programma, da definire tra gli enti interessati e le organizzazioni sindacali. Si procedera' ad individuare le amministrazioni interessate ad acquisire personale proveniente dalla ex Comunita' Montane e si definiranno compiti e dotazione organica (per categoria e profilo professionale) degli ''Uffici Comuni'' che dovranno svolgere i compiti nelle diverse aree programma.

Nell'attuazione della mobilita', si salvaguardera' ''la permanenza dei lavoratori nelle aree geografiche corrispondenti alle ex Comunita' Montane e che ricomprendono il Comune di residenza'' cercando di limitare le percorrenze verso le nuove sedi''. Si procedera', inoltre, ad incentivare la mobilita' volontaria verso altri enti e amministrazioni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog