Cerca

Teatro: Gasperini, sul Valle mantenuti impegni e nessun ritardo

Spettacolo

Roma, 14 giu. - (Adnkronos) - "Domani in Giunta approveremo la delibera che consente di firmare il protocollo per la consegna all'Amministrazione Comunale del Teatro Valle che ad oggi e' di proprieta' del Ministero dei Beni Culturali. Il Teatro Valle non corre alcun rischio di chiusura poiche' nella stessa delibera di domani e' contenuto l'affidamento al Teatro di Roma per una stagione di grande livello e all'altezza delle aspettative di un teatro di eccellenza". E' quanto afferma Dino Gasperini, assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico del Comune di Roma.

"Avevamo annunciato per fine giugno il completamento delle procedure di acquisizione e abbiamo mantenuto l'impegno, senza alcun ritardo - prosegue Gasperini - Domani, approvata la delibera, andro' al Valle per raccogliere le disponibilita' degli artisti e dei lavoratori che vorranno entrare a far parte del gruppo di lavoro utile a redigere il bando che, confermo, sara' ampiamente partecipato".

"Ho recuperato in pochi mesi, grazie alla disponibilita' e all'aiuto del ministero dei Beni Culturali - conclude - una situazione di immobilismo totale ereditata e, soprattutto, ho portato avanti il confronto sul Valle, per la prima volta in questi tre anni, con il Teatro di Roma, cosa a cui nessuno aveva pensato prima e che ci consente oggi di guardare con serenita' alla prossima stagione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog