Cerca

Lucca: due minorenni arrestati per rapina a Viareggio

Cronaca

Lucca, 14 giu. - (Adnkronos) - Gli agenti del Commissariato di Viareggio (Lucca) hanno arrestato due minorenni per rapina. Gli agenti sono intervenuti in via Battisti angolo via Vespucci in quanto era stato segnalato un furto in atto all'interno di una abitazione.

Poco prima, due giovani si erano impossessati di due biciclette prelevandole dalla corte interna della casa. I due, pero', erano stati notati dalla proprietaria che, nel tentativo di bloccarli, era stata violentemente spintonata dai uno dei due per poi riuscire, entrambi, a guadagnare la fuga. Grazie alle descrizioni somatiche fornite dalla vittima e da un testimone gli agenti, poco dopo, sono riusciti a rintracciare e bloccare i due ragazzi. S

i tratta di due minorenni, che hanno dichiarato, al momento dell'arresto, di avere meno di 14 anni, sperando cosi' di farla franca e di evitare l'arresto. Sono finiti in manette per il reato di rapina in concorso avendo usato violenza sulla persona. I minorenni, successivamente, sono stati accompagnati presso il Centro di Prima Accoglienza di Firenze a disposizione dell'autorita' giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog