Cerca

Expo 2015: Palmeri, Moratti ha lavorato bene nella prima fase

Economia

Milano, 14 giu. (Adnkronos) - "Letizia Moratti ha lavorato bene dalla prima proposta su Expo fino all'assegnazione a Milano della manifestazione e mi sembra giusto dargliene merito proprio nel giorno delle sue dimissioni da commissario". Lo ha detto Manfredi Palmeri, rappresentante del Nuovo Polo nel Consiglio Comunale di Milano.

"Tutta la prima fase - prosegue Palmeri - ha visto infatti sinergia interistituzionale e buon coordinamento tra gli attori, a partire proprio dall'attivita' dell'ex sindaco, impegnata in un'azione articolata con diversi interlocutori. Poi il meccanismo si e' invece colpevolmente inceppato e la responsabilita' non e' solo sua, anche se lei per prima avrebbe dovuto agire in modo diverso: ero e rimango critico sulla fase post 31 marzo 2008, in cui si sono persi tempo ed occasioni".

Secondo Palmeri "bisogna senza indugi ritornare a quello spirito e a quella modalita' che avevano premiato Milano: le parole di oggi del Bie costituiscono piu' che uno stimolo a riprendere il cammino che ha avuto ritmi e direzioni non idonei a quanto si doveva e si poteva fare. La fiducia dei milanesi su Expo oltre ad essere un valore civile e culturale, e' un asset della stessa manifestazione: se c'e', ne migliora l'organizzazione e se non c'e', la peggiora".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog