Cerca

Roma: Ciardi (Pdl), bugie della sinistra hanno le gambe corte

Cronaca

Roma, 14 giu. - (Adnkronos) - "Le bugie hanno le gambe corte: dopo la campagna al veleno lanciata nei giorni scorsi dai rappresentanti dell'opposizione, di fronte ai dati, inequivocabili e dirimenti pubblicati oggi dal Campidoglio, in cui si potrebbero leggere in filigrana pratiche di clientelismo, sfruttamento di aderenze politiche, di agganci, favori e complicita', resta ben poco spazio per il rituale scaricabarile delle effettive responsabilita' e per il solito balletto delle cifre". E' quanto dichiara Giorgio Ciardi, delegato del sindaco di Roma per le Politiche della sicurezza.

"Il dramma di centinaia di famiglie sottoposte a sfratto non puo' essere ridotto a merce di scambio - aggiunge - le loro legittime attese non possono essere soddisfatte solo se e quando si fa parte di lobby organizzate e in sintonia con il colore politico degli amministratori; i soldi dei contribuenti non possono essere spesi in base alla tessera di partito dei destinatari o come compenso per l'illegittima pratica delle occupazioni, che danneggia innanzitutto coloro che hanno effettivamente priorita', titolo e diritto all'assegnazione di una sistemazione abitativa".

"Chi ha fomentato, sfruttato, sostenuto questa pratica - conclude - abbia almeno la decenza di tacere, non prima, pero', di aver fatto un bilancio dei guasti e delle nefandezze di cui si e' macchiato, e di avere chiesto scusa".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog