Cerca

La Spezia: frode su accise carburanti, sette denunciati

Cronaca

Genova, 14 giu. - (Adnkronos) - Sette persone sono state denunciate a conclusione di una indagine dell'ufficio delle dogane della Spezia, coordinato dalla Procura, che ha permesso di sgominare una banda dedita a frodi nel settore delle accise sui carburanti.

Secondo gli investigatori, l'attivita' illecita veniva realizzata da una azienda di recente costituzione controllata da una societa' svizzera, il cui legale rappresentante e' una cittadina francese, attraverso l'importazione dipartite di oli vegetali per circa 536 tonnellate non adatti all'alimentazione umana o animale e apparentemente di scarsa utilita' economica.

Dalle indagini e' emerso che l'olio importato era fin dall'origine destinato alla produzione di biodiesel, in completa frode fiscale. Per ostacolare la ricostruzione della filiera e quindi l'individuazione di responsabilita' penali, la documentazione commerciale veniva registrata da societa' prestanome estranee all'attivita' di raffinazione e produzione di biodiesel.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog