Cerca

Varese: fornivano documenti falsi a clandestini per 2mila euro, 3 arresti

Cronaca

Milano, 15 giu. (Adnkronos) - Gli agenti della Polizia di Stato di Malpensa (Varese) hanno arrestato tre persone responsabili di immigrazione clandestina. In manette sono finiti un italiano, un brasiliano e un senegalese che, secondo l'accusa, si occupavano di organizzare 'viaggi della speranza' per cittadini brasiliani che volevano stabilirsi nel Regno Unito. Il tutto dietro il compenso di una somma di circa 2mila euro.

Gli investigatori hanno accertato che gli arrestati prevedevano l'arrivo dei clandestini dal Brasile con sosta in Italia per la fornitura di carte di identita' italiane falsificate e vademecum per istruire i clandestini in modo da simulare la cittadinanza italiana e successivamente il raggiungimento del Regno Unito attraverso scali irlandesi.

I particolari dell'operazione saranno forniti durante la conferenza stampa, in programma alle 11, negli uffici della Polizia di Frontiera di Malpensa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog