Cerca

Livorno: prevenzione e sicurezza personale, corso di autodifesa per le donne

Cronaca

Livorno, 15 giu. - (Adnkronos) - Rientra tra le iniziative promosse dalla Rete Antiviolenza Citta' di Livorno istituita nel marzo scorso dal Comune di Livorno, dalla Questura, dall'Arma dei Carabinieri, dall'Asl 6 e dall'associazione Ippogrifo, il primo corso di autodifesa rivolto alle donne che si terra' venerdi' e sabato prossimi, 17 e 18 giugno, al Centro Donna ed alla Circoscrizione 1.

Le modalita' per accedere al corso di prevenzione e sicurezza personale, la metodologia adottata e le finalita' saranno illustrate in una conferenza stampa in calendario per giovedi' 16 maggio alle ore 11 presso il Centro Donna "Liliana Paoletti Buti"di Largo Strozzi. Saranno presenti per il Comune di Livorno, l'assessore al sociale Gabriele Cantu', per la Questura Francesco Zerilli, Paola Riscaldati e Patrizia Gentile, per l'Arma dei Carabinieri il tenente Claudio Gallu', per l'Asl 6 Milli Caschili e per l'associazione Ippogrifo, Giovanna Papucci.

Nel marzo scorso e' stato firmato un protocollo d'intesa per l'istituzione della "Rete antiviolenza citta' di Livorno" finalizzata alla promozione di strategie ed alla realizzazione di azioni integrate d'intervento a favore di tutte le donne ( ma anche dei minori) che subiscono violenza. Ognuno dei soggetti firmatari, nell'ambito della propria sfera di competenza, contribuisce a garantire un tempestivo intervento e forme di aiuto appropriate. L'obiettivo, appunto, e' quello di lavorare insieme per combattere un problema, la violenza di genere, purtroppo ancora oggi molto grave e diffuso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog