Cerca

Siria: defezioni in aumento tra militari, da esercito minaccia a regime

Esteri

Damasco, 16 giu. - (Adnkronos/Aki) - E' in costante crescita il numero di militari siriani che decidono di voltare le spalle al regime, rifiutando di eseguire gli ordini di sparare sulla folla di manifestanti. Lo sostengono gli attivisti, che hanno anche pubblicato su YouTube un video in cui si vede un gruppo di soldati che sceglie la defezione a Deir al-Zour - citta' vicina al confine con l'Iraq in cui il regime ha inviato carri armati a sopprimere le proteste - festeggiando sui tetti dei loro veicoli militari.

''In tanti nell'esercito siriano non condividono la scelta sistematica di colpire i civili e attaccare le manifestazioni pacifiche - ha detto Anas al-Abdah, leader del gruppo di opposizione Movimento per la Giustizia e lo Sviluppo, ad al-Jazeera - imposta loro dai politici e dai vertici militari''. ''Molti hanno gia' scelto la defezione per poter proteggere i civili - ha aggiunto - E' gia' accaduto a Daraa, Homs e a Jisr al-Shughur''.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog