Cerca

Turismo: investitore Usa acquista castello Medici da rilanciare come resort d'elite (2)

Cronaca

(Adnkronos) - E' prevista anche la riqualificazione agricolo-paesaggistica del complesso, la realizzazione di un museo e di altri interventi anche culturali. In totale, oltre all'apertura di una nuova azienda agricola, sono previsti 514 posti letto in 181 camere piu' 30 appartamenti. Di assoluta elite il target dell'operazione da parte di un gruppo impegnato in segmenti turistici di livello economico elevato.

All'incontro, che si e' svolto a Firenze, nella Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, sede della Presidenza della Regione, hanno partecipato gli assessori regionali Gianni Salvadori, Cristina Scaletti e Anna Rita Bramerini mentre Alfredo Lowestein (proprietario di un impero immobiliare e turistico negli Usa e nei Caraibi) era accompagnato da alcuni suoi collaboratori.

Era presenti anche i due sindaci piu' interessati - Carlo Zanieri per Barberino del Mugello e Marco Semplici per San Piero a Sieve - nonche' l'architetto Fiorella Facchinetti per la Soprintendenza Beni Architettonici e Paesaggio. Da tutti parole di sostegno per l'operazione che, ci si augura, dovrebbe essere completata in tempi brevi: entro il 2014. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog