Cerca

Milano: Cappato, mi candido a presidente del Consiglio comunale

Politica

Milano, 15 giu. (Adnkronos) - Marco Cappato, consigliere comunale della Lista Bonino-Pannella a Milano, si candida alla poltrona di presidente del Consiglio comunale. Una scelta che e' lui stesso a comunicare attraverso una lettera indirizzata agli altri consiglieri milanesi in cui si dice pronto a guidare il Consiglio puntando sul "rispetto delle regole e la trasparenza della macchina comunale".

Per Cappato "Legalita' e trasparenza potrebbero apparire obiettivi scontati, ma non e' cosi'". In materia di legalita' e trasparenza, l'impegno e' "portare all'interno del Consiglio l'esperienza e il metodo radicale della pubblicita' assoluta, grazie a Internet, di tutti i lavori non solo del Consiglio ma anche delle Commissioni, di tutte le iniziative istituzionali (presenze, voti, interrogazioni, proposte di delibera) dei Consiglieri, nonche' di esigere la trasparenza della macchina comunale, a partire dai bilanci, dalle nomine e dagli appalti".

Una candidatura "che nasce -sottolinea- alla luce del sole e al di fuori di accordi partitici piu' o meno trasparenti. Pur senza nascondere, ed anzi rivendicando, la mia appartenenza politica e il sostegno al sindaco, credo di offrire quei connotati di autonomia indispensabile per rappresentare tutti i consiglieri comunali per la carica che andremo a eleggere lunedi', mi auguro in conclusione di un adeguato dibattito d'aula".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog