Cerca

Roma: Alemanno, continueremo con piano sgomberi campi Rom per garantire sicurezza

Cronaca

Roma, 15 giu. - (Adnkronos) - "Io penso che dobbiamo fondare ogni atto di solidarieta' sul rispetto della legalita', non possiamo accettare l'idea che ci siano insediamenti abusivi nella nostra citta', e' una questione di sicurezza. Noi continueremo col nostro piano di sgomberi che e' abbinato alla crescita degli strumenti di integrazione dei campi autorizzati". Cosi' ha risposto il sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno ai giornalisti che gli chiedevano di commentare le parole di Andrea Riccardi, presidente della Comunita' di S. Egidio, che ieri, in occasione della presentazione dei dati dell'indagine sulla condizione dei Rom, condotta dalla commissione per la tutela e la promozione dei diritti umani del Senato, ha definito i piani di sgombero un 'gioco delle tre carte'.

"Sono convinto - ha continuato - che questo portera' all'allontanamento di tutte le persone che non hanno un motivo specifico per stare a Roma. Gli sgomberi non sono un gioco delle tre carte ma portano all'abbandono di Roma da parte di tutti coloro che hanno altri luoghi dove stare magari nel loro Paese".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog