Cerca

Roma: non vuole pagare parrucchiere e perseguita proprietarie negozio, arrestata (2)

Cronaca

(Adnkronos) - In un altro caso, invece, le minacce erano state rivolte al figlio piu' piccolo di una delle due, di soli 10 anni, al quale la donna aveva addirittura gridato di volerlo sciogliere nell'acido. Dopo aver acquisito la denuncia delle due vittime, gli investigatori del commissariato Romanina, diretto da Antonio Pignataro, hanno fatto scattare i riscontri necessari a confermare quanto denunciato.

Pertanto nei confronti di C.S., l'Autorita' Giudiziaria ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per il reato di stalking, che e' stata eseguita dagli agenti del commissariato questa mattina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog