Cerca

Lucca: tra i cinque arrestati anche figlio presidente tribunale

Cronaca

Lucca, 15 giu. (Adnkronos) - C'e' anche il figlio del presidente del tribunale di Lucca, il giudice Gabriele Ferro, tra i cinque arrestati questa mattina a Lucca con l'accusa di corruzione: si tratta di Andrea Ferro, 43 anni, professionista ed ex presidente della commissione Urbanistica del comune.

In manette sono finiti l'assessore al Traffico e alla mobilita', con delega allo stadio Marco Chiari, e il dirigente dell'ufficio Urbanistica Maurizio Tani. Arresti domiciliari invece, oltre che per Ferro, per Luca Antonio Ruggi, dello studio professionale di Chiari, e per l'architetto Giovanni Valentini del gruppo Valore di Prato che fino a ieri pomeriggio era azionista di maggioranza della Lucchese Calcio. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog